Fermo aziendale: calcola il danno

Scritta logo azienda T-Innovation
Dito di una mano che preme su un pulsante START per ripartire dal fermo aziendale

Fermo aziendale? Calcola il danno!

Il primo passo per capire quanto sia importante proteggersi da ciò che porta ad un fermo aziendale è calcolare il danno che questo può causare.

Scopri con noi cause e soluzioni.

Perchè si ferma il sistema?

1) Per un guasto harware
2) Per un virus/ransomware che si insidia nel sistema
3) Per errori in fase di aggiornamento software
4) Per errori umani

É chiaro che non si possa sempre avere un controllo totale e prevenire qualunque tipo di minaccia, fisica e non.

Quando uno dei punti sopracitati si verifica, ci troviamo davanti ad un fermo macchina che comporta uno stop aziendale, parziale o totale, con conseguente perdita di tempo, denaro, causando problemi con clienti o fornitori.

Vediamo un esempio

Supponiamo che alle 16.00 di pomeriggio la struttura IT aziendale si fermi.

  • Tutto il lavoro svolto delle persone nell’arco della giornata verrà perso (perché le aziende mediamente effettuano 1 backup 1 volta al giorno, alla sera dopo le ore 18).
  • Imprenditorialmente le persone costano e la loro produzione di quel giorno si azzera (6 ore retribuite, risultato operativo pari a 0, con l’aggravante di aver perso i dati trovandosi quindi con tutto il lavoro da rifare).
  • Inizia l’attesa… gli «uomini del sistema informativo» si attivano, chiamano l’assistenza ed il giorno successivo il tecnico specializzato interviene.
  • Il giorno dopo alle 10 il tecnico arriva… ma nel frattempo le persone costano e non stanno ancora lavorando!
  • Ipotizziamo che entro le ore 12.00 il tecnico risolva l’anomalia bloccante… le persone vorrebbero riprendere a lavorare, ma non possono perché ora che il sistema si accende bisogna farlo ripartire dall’ultima copia dati disponibile (se siamo fortunati e questa non risulti compromessa, risale comunque a 2 giorni fa).
  • E le persone costano ma non possono proprio lavorare.
  • Finalmente, dopo ore, si riprende a lavorare.

Quanto mi è costato tutto ciò?

Quindi la vera domanda alla quale rispondere è: a fronte di un fermo infrastrutturale di tipo hardware, software o causato da errore umano, quante ore un’azienda resta improduttiva? E soprattutto quanti giorni perde dovendo ripristinare copie di dati vecchie di giorni?

Scarica gratuitamente questo strumento per poter fare un’analisi dei costi in base alle variabili della tua azienda.

Fermo aziendale: calcola il danno.

Come posso risolvere questi problemi?

Con la nostra consulenza specializzata e l’utilizzo dei nostri sistemi ipercovergenti potrai risolvere definitivamente queste problematiche, evitando fermi infrastrutturali.

Scrivi una mail all’indirizzo commerciali@t-innovation.it o chiamaci allo 0444 341020